area ricerche trieste
working people

Le fasi lunari

 

L’intero ciclo lunare, che si concretizza nella rotazione della luna interno alla Terra, si completa nell’arco di un mese; pertanto si presentano dodici lunazioni (mesi sinodici) in un anno, con l’avanzo di circa 11 giorni e 5 ore.

Pertanto le fasi lunari non si ripetono sempre alle stesse date.

Le fasi lunari sono caratterizzate da quattro stadi principali:

  • Luna nuova o novilunio, in cui la luna è situata tra la Terra ed il Sole. In tale fase la Luna non è visibile dalla Terra poiché la faccia illuminata si trova rivolta verso il Sole. Nei giorni precedenti e subito seguenti al novilunio è possibile ossfasi lunariervare la parte oscurata della Luna grazie alla luce solare che si riflette sulla Terra, come dimostrato da Galileo Galilei;


  • Luna crescente, il primo quarto – in cui la porzione a noi visibile è situata alla destra del satellite;


  • Luna  piena  o plenilunio, quando la Terra è situata tra la Luna ed il Sole. In questa fase la Luna ci appare completamente illuminata;


  • Luna calante, ultimo quarto – in cui la porzione a noi visibile è situata alla sinistra del satellite.