area ricerche trieste
working people

La Luna

La Luna è l’unico satellite di cui disponga la Terra ed è il corpo celeste a lei più vicino.

La distanza tra Terra e Luna è di 380.000 km; è proprio per questo che la Luna ci appare così grande rispetto agli altri corpi. Essa è infatti circa 100 volte più vicina di Venere, il pianeta a noi più prossimo. In realtà la Luna è circa un quarto della grandezza della Terra (diametro 12.756,3 km) o di Venere (diametro 12.103,5 km). luna piena

La Luna, in qualità di satellite, non gode di luce propria ma riflette quella del Sole. A vederla dalla Terra la superficie lunare è caratterizzata da ampie macchie scure, che furono considerate da Galileo Galilei nel 600 dei mari. Esse invece sono zone asciutte ma semplicemente meno riflettenti. La superficie presenta inoltre crateri determinati dall’impatto di rocce e meteoriti.


La faccia lunare a noi visibile è sempre la medesima poiché la Luna compie un giro sul proprio asse alla stessa velocità del giro intorno alla terra. La faccia opposta rimane quindi sempre nascosta alla nostra vista.