area ricerche trieste
working people

Il Sole

Il Sole, formatosi circa cinque miliardi di anni fa, è la stella più vicina alla Terra, circa 150 milioni di chilometri; esso è l’oggetto più grande del Sistema Solare tanto da poter contenere circa un milione di volte il nostro pianeta.

Il Sole è una gigantesca pallail sole di gas incandescenti, composta una parte imponente di idrogeno, il quale rappresenta circa i tre quarti della sua intera massa ed un quarto di elio.
L’imponente luce solare è dovuta ai gas che producono l’energia, la sua luce ed il suo calore; proprio questi elementi hanno permesso lo sviluppo della vita sulla Terra.

Diverse sono state le teorie le quali hanno cercato di spiegare scientificamente le reazioni che permettono al Sole di emettere una elevatissima quantità di calore e luce.
Molte di queste realtà risultano essere ancora oggi inspiegabili dalla scienza moderna. La sfera gassosa irradia energia sotto forma di radiazioni elettromagnetiche emesse a tutte le lunghezze d’onda dello spettro, dalle onde radio ai raggi gamma.
La fusione termonucleare, studiata da H. A. Bethe, è il meccanismo attraverso il quale il Sole produrrebbe energia in due differenti cicli, cioè quello dell’idrogeno e quello dell’azoto. Già tra gli anni settanta ed ottanta, le conoscenze del Sole, grazie agli osservatori orbitanti, hanno messo in discussione la natura delle reazioni termonucleari all’interno del Sole.

il sole